Tag Archive for 'Sharapova'

In tennis is determinant to accept to lose

I am not a tennis statistician  but I got curious to know how many matches are won/lost in a career. I did this research onlychoosing few women tennis players, even though I hope that someone has done extensive studies on the relation between matches won and lost. The results found are interesting for me to understand the situations that tennis players find themselves living more frequently and to understand which could be the psychological implications.

tennis players   matches   lost    won    %

Camila Giorgi   322        193    129    59

Karin Knapp    519        314    205    60

F. Schiavone    902        526    376    58

Sara Errani      617        368     249    59

R. Vinci           843         520    323    61

S. Williams      764         650     114    85

M. Sharapova  672         535     137   79

It appears that with the exception of the firsts in the world and winners at least one Grand Slam tournament, as Williams and Sharapova, who lost an average of 2 out of 10 games played. For the others, although among the best in the world, the percentage of games lost is very high, on average around 4 out of 10. Tennis, perhaps more than any other sport also for the high number of tournaments played each year, requires the ability to know how to live the losses because they are a frequent  and repetitive occurrence. Only very few athletes in the world not fall into this category since they have a very high success rate, it’s necessary for all others recover immediately from a defeat at the risk of falling into a losing streak, given the high probability of losing is always present.

On the basis of these considerations it’s evident the need for the women tennis players to improve their mental reaction to failures, otherwise they run the risk of getting into a downward spiral from which it’s taken more time to get out .

Maria Sharapova

A chi le ha chiesto come si allena la testa Maria Sharapova risponde in modo semplice: “Con l’esperienza. Quando hai messo da parte un po’ di sconfitte, sai finalmente cosa ti serve per avere più vittorie.” Cosa impariamo noi dalla questa risposta: l’esperienza è la fonte principale da cui trarre informazioni per migliorare e tra tutte le esperienze sono le sconfitte le più utili per sapere cosa migliorare. L’applicazione quotidiana di questo principio permette di capire l’inutilità di tutte quelle volte invece in ci si insulta per un errore, si pensa di essere incapaci, ci si arrabbia/deprime dopo un errore. Sono reazioni che allontanano dal riflettere su cosa bisogna fare di diverso per migliorare. Non basta solo pensare, poi bisogna mettere in pratica, e Sharapova lo fa per 5 ore al giorno. Quindi i sintesi: 1. riflettere sulle sconfitte, 2. trovare le soluzioni e 3. allenarsi molto.

La concentrazione della Sharapova

Venti secondi è il tempo permesso nel tennis per riprendere il gioco. La routine della Sharapova prevede di andare a fondo campo e stare qualche secondo rivolta verso pubblico, lo sguardo dritto davanti, per poi ritornare sulla linea di fondo campo. Pochi secondi possono sembrare nulla a chi non è esperto a vivere situazioni di stress intenso. Sono invece sufficienti a ritrovare la propria condizione ottimale e svuotare la mente da quanto è successo immediatamente prima.