Archivio per il tag 'US'

Major League Baseball: 27 squadre hanno un mental coach

 From USA TODAY

They’re not introduced in the opening-day pageantry. They don’t wear uniforms. They don’t have lockers in the clubhouse. Some even have weird titles, just to protect their anonymity. Yet, behind the scenes, there are proving as invaluable as any staff member in a Major League Baseball organization.

Mental skills coaches, employed by a record 27 baseball clubs to open the 2018 season, are valued more than ever.

“If you said mental skills before,’’ Chicago Cubs manager Joe Maddon says, “that was an absolute sign that you were weak among the old-school guys. Deep down, there were a lot of guys who wanted to talk to them, but they knew that if they were seen talking to them, it would be seen sign as a sign of weakness. And the manager might think less of him.

“That was an absolute fact, and even today, I don’t think that stigma has been totally erased. To think that psychology is an indicator of weakness, truly is an ignorant statement. When people are fighting it, it’s only because they don’t understand it.

“It’s no different than your hitting coach, your pitching coach, your infield coach. A mental skills coach is going to help you think better, think more clearly in the moment, and control your emotions.’’

In the words of the late Yogi Berra: “Baseball is 90 percent mental. The other half is physical.’’

Non ha ancora l’altezza ma ha un talento incredibile per il basket

Julian è un ragazzo di 11 anni, guida il suo tean durante il riscaldamento, facendo rimbalzare due palle contemporaneamente. L’età, le dimensioni del suo fisico e in particolare la forte differenza di altezza rispetto ai compagni hanno determinato su di lui un’enorme attenzione. Questo video di Julian è, infatti, stato visto da 1.27 milioni di persone su YouTube.

http://www.youtube.com/watch?v=H-lOPSSdb6w

 

La nuova consapevolezza dei giocatori USA sull’orientamento sessuale

“In questi giorni, siamo più propensi a vedere atleti professionisti sui prodotti che non in prima linea a protestare. Non è sempre stato così. Nel 1960,le  stelle dello sport sono state spesso famose per quello in cui credevano tanto quanto per i loro risultati. A quel tempo, molti atleti hanno parlato di diritti civili. Muhammad Ali è stato privato del suo titolo dei pesi massimi e minacciato con il carcere per essersi rifiutato di combattere in Vietnam, per motivi di discriminazione razziale. Nel 1970 il tema dominante riguardava i diritti delle donne. La tennista Billie Jean King ha usato la sua fama  per sostenere le pari opportunità per le atlete. … Ora, non è raro che un’atleta esprima il suo orientamento sessuale ma finora non è successo che un giocatore americano di uno dei quattro principali sport pro (football, basket, baseball e hockey) abbia pubblicamente dichiarato di essere gay.

Negli anni ’90 l’ex giocatore di Major League Baseball Billy Bean ha trascorso nove anni senza parlare del suo orientamento sessuale . “Per me, ero un giocatore di baseball, e nessuno m’identifica come una persona gay che ha giocato a baseball. Ero un giocatore di baseball prima di tutto” …  ”Non si arriva alle leghe principali – nessuno lo fa – senza averne fatto la priorità numero 1 e la passione della tua vita” … “Non l’avevo mai detto a nessuno. Non l’avevo mai detto ai miei genitori, non l’avevo mai detto al mio migliore amico. L’unica persona che lo sapeva era la persona per cui avevo lasciato mia moglie” …  Ha trascorso tre anni con il suo compagno, che morì nel 1995. “E ‘stata un’esperienza molto, molto difficile per me cercare di resistere da solo” …  ”Era il mio piccolo sporco segreto”.

All’inizio di questo mese, ESPN ha pubblicato un sondaggio sulle opinioni politico-sociali degli atleti, in particolare se gli Stati Uniti dovrebbero legalizzare il matrimonio gay. Lo studio ha trovato sostegno schiacciante nella NHL (92,3%),oltre che il sostegno della maggioranza nella NFL. I giocatori MLB e NBA si sono espressi meno favorevolmente con il ​​45% e 46,2% . (http://espn.go.com/nfl/story/_/id/8465169/anonymous-athletes-give-views-presidential-election-social-issues-sports-gambling-espn-magazine)

Un certo numero di squadre ha fatto campagne per avvicinare la comunità LGBT (lesbiche, gay, bisex e transgender).  Ascolta il video della squadra Baltimore Orioles:  http://mlb.mlb.com/video/play.jsp?content_id=17294739

(Da: http://www.npr.org/2012/10/13/162862945/a-shifting-playing-field-coming-out-as-a-gay-athlete)

(Visita: http://www.itgetsbetter.org/)