Archivio per il tag 'pallacanestro'

Kobe Briant annuncia il ritiro con un poema di amore per il basket

Internet è andato in tilt  quando la superstar NBA Kobe Bryant ha annunciato che si sarebbe ritirato dai Los Angeles Lakers alla fine di questa stagione. L’annuncio è stato pubblicato dal The Players’ Tribune, blog di giornalismo sportivo fondato da Derek Jeter, e il sito si è schiantato più volte subito dopo questo annuncio.
La cosa più notevole del post di Kobe Bryant intitolato “Dear Basketball” è l’essere stato scritto in forma poetica. Eccone riportati alcuni brani.

Dear Basketball,

 

From the moment
I started rolling my dad’s tube socks
And shooting imaginary
Game-winning shots
In the Great Western Forum
I knew one thing was real:

I fell in love with you.

A love so deep I gave you my all —
From my mind & body
To my spirit & soul.

You gave a six-year-old boy his Laker dream
And I’ll always love you for it.
But I can’t love you obsessively for much longer.
This season is all I have left to give.
My heart can take the pounding
My mind can handle the grind
But my body knows it’s time to say goodbye.

Love you always,
Kobe

(The Players’ Tribune)

Le parole di Ettore Messina

Per capire meglio cosa sia la tensione agonistica leggete l’intervista a Ettore Messina, nuovo allenatore di pallacanestro del CSKA di Mosca: http://www.repubblica.it/sport/basket/2012/06/25/news/messina_torna_a_mosca-37923797/?ref=HRLS-6

“Che … c’avete dentro”

Doveva essere proprio furioso con la sua squdra Pianigiani per arrabbiarsi così con i suoi durante la partita con Israele. Un po’ di dignità, chiede, fate almeno un fallo. Quando la disperazione porta a dire queste parole, la delusione per non essere riusciti a trasmettere ai giocatori cosa fare deve essere terribile. Comprensibile e giusto questo sfogo. “Che …. c’avete dentro”: chissa come è rimbombata questa frase in ognuno, forse è caduta in un baratro sordo ma spero che almeno qualcuno si sia indignato contro se stesso. E per restare sulla stessa linea d’onda terminerei: “altrimenti che campate a fare”.  http://tv.repubblica.it/sport/basket-time-out-l-ira-di-pianigiani-diventa-un-cult/75466/73828