Archivio per il tag 'marathon'

Eliud Kipchoge sposta in avanti i limiti umani

Se la maratona è una metafora della vita; l’impresa di Eliud Kipchoge è la dimostrazione che i limiti sono un’espressione culturale che si può superare con il lavoro.

Bisogna condurre una vita adeguata agli obiettivi che si vuole raggiungere e quello che si vuole succederà.

Qualcuno obietta che eventi inattesi possono impedire questo risultato. E’ vero ma bisogna impegnarsi ogni giorno come se non potessero accadere.

L’eccellenza non richiede l’abbandono dei propri affetti, che invece devono trovare posto all’interno del progetto.

Si dice che “se non sogni in grande non sei realistico”, dobbiamo insegnarlo ai giovani. Bisogna volere tutto, sapendo che solo impegnandosi al massimo e al meglio si potrebbe ottenerlo, ma nulla e nessuno potrà mai garantire questa soddisfazione: bisogna correre il rischio di fallire avendo dato tutto.